Perché è importante prendersi cura dei clienti?

Negli ultimi anni, nel processo di acquisto, il focus si è spostato dal prodotto alla cura dei clienti, che oggi sono anche molto più esigenti. Se, dunque, prima bastava avere il prodotto migliore per avere successo, oggi questo non basta. L’unico modo per mantenere quote di mercato è curare quanto più possibile il rapporto con i clienti acquisiti.

Il 76% dei clienti sono rimasti fedeli ad un’azienda perché si sono sentiti presi in considerazione e curati secondo un rapporto derivato da uno studio sull’impatto del servizio clienti nel 2010 . Ogni azienda deve adottare una strategia che le consenta di essere il partner di fiducia per il suo cliente e non esclusivamente un semplice fornitore. A questo punto, i clienti non solo sono più inclini a comprare, ma hanno fiducia e amano l’azienda.

Costruire un rapporto con i clienti che sia duraturo è un obiettivo a cui qualsiasi azienda deve ambire per avere successo nel mercato.

Inoltre in ottica di marketing sappiamo bene che vendere a un vecchio cliente è molto più immediato che vendere ad uno nuovo. Acquisire un nuovo contatto e porre in lui tutte le azioni necessarie per mantenerlo coinvolto prima dell’acquisto è molto oneroso rispetto a curare la relazione con un cliente attuale.

Il Customer Care è l’insieme di tutti i servizi forniti al cliente prima, durante e dopo l’acquisto di un prodotto o servizio. L’assistenza è riferita a qualsiasi esigenza del cliente, dalla richiesta di informazioni a quella di chiarimenti, a quella di reclami.

Come creare fiducia con i clienti?

La relazione con un cliente deve essere costruita con un ottica di medio-lungo termine, e non di breve termine, altrimenti tutto l’impegno per acquisire un nuovo cliente risulterà contro-producente. Questo concetto chiama aziende e professionisti ad interessarsi realmente ai propri clienti. Mettere il consumatore al centro significa comprendere le sue esigenze, capire i suoi bisogni e trovare il modo di soddisfarli. Prendersi cura dei propri clienti significa avere al cuore la propria azienda, perché un’azienda senza clienti è destinata a fallire.

Così come per creare amicizie e relazioni nella sfera personale, la stessa cura e attenzione alla relazione, se applicata anche in ambito business verso i propri clienti, può portare grandi benefici ad ogni tipo di azienda o professionista. Ci vuole tempo e ci vuole una sincera cura. Devi farli sentire speciali e dar loro attenzioni.

Non per puntare meramente alla vendita, ma per il creare fiducia, così che gli acquisti fatti dai potenziali clienti non siano semplicemente una tantum, ma anzi ripetitivi nel tempo.

Cosa è di maggiore importanza per Coibentando, un lavoro impeccabile o la cura della persona?

Secondo Pietro e Rosa la soddisfazione maggiore arriva quando le persone ti aprono la porta sorridendo, ti consegnano le chiavi di casa loro e ti dicono “entra pure”. Ed è in quel momento che si stravolge il compito che si è tenuti a fare, rapportarsi con loro in segno di amicizia e umiltà è più importante per noi rispetto al lavoro che si andrà a svolgere. Questa è cura dei clienti.

Ciò non significa che poi il lavoro che si andrà ad effettuare non sarà fatto bene, anzi, ma che sia importante anche avere cura delle “piccole” cose. Ad esempio, è importante per noi pulire adeguatamente l’ambiente in cui ci si trova a lavorare, come simbolo di rispetto e ricambio nei confronti di una persona che ha aperto le porte di casa sua a te.

Per noi è importante puntare al cuore dei nostri clienti e alla relazione che si andrà ad istaurare con loro piuttosto che alla mera vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.